lunedì 17 febbraio 2014

Cantonate cosmetiche : il piegaciglia termico

Ben trovati!


Volevo inaugurare con il post di oggi una sottosezione di questo blog nella quale sicuramente qualcuno almeno una volta si è riconosciuto.
Ladies & Gentleman ecco a voi per la prima volta su questi schermi le CANTONATE COSMETICHE!
Ovvero tutti quei prodotti che abbiamo comprato pieni di fiducia ma che si sono rivelati talmente deludenti da farci rosicare sui soldi investiti.
Il primo prodotto di questa serie è anche quello che considero il suo presidente onorario, dal momento che è stata proprio la cantonata più grande che abbia mai preso, anche in termini economici! Ve lo presento in tutta la sua beltade.

Si ringrazia l'ottimo assistente: Mr Pomo di Grottaglie

E' un piegaciglia di cosiddetta "nuova generazione" che a differenza dei colleghi non incurva le ciglia per azione meccanica ma attraverso il calore, funzionando a batteria. Ordunque figliuola ma perché non hai comprato un normalissimo piegaciglia per 5,6 euro? Ebbene, io ho PAURA dei piegaciglia meccanici, mi fanno tantissima impressione e temo come minimo di strapparmi le ciglia (quando non addirittura di cavarmi un occhio). Quindi potrete bene immaginare la mia giUoia quando bazzicando per Sephora  ho incontrato questa piccola meraviglia dalla forma di una penna. Una volta aperto, si presenta così: 


Il pettinino dalla forma arcuata, una volta acceso il diabolico marchingegno va appoggiato sotto le ciglia, le quali, dopo circa un minuto dovrebbero avere assunto una curvatura cerbiattosa.
Ovviamente non accade niente di tutto ciò, potrei aspettare anche ore e le mie ciglia rimarrebbero uguali a se stesse. E' vero che Madre Natura mi ha dotato di ciglia leggermente curve benchè corte e rade ma mi aspettavo un minimo risultato, soprattutto in relazione al prezzo a cui è proposto : 21.90 Euro!!!
Lo so che vi starete domandando : < non c'è il rischio di ustionarsi?> No, decisamente no, dal momento che non raggiunge mai una temperatura altissima (d'altra parte, non è un ferro da stiro!). Mia cara Sephora, di solito sono una tua affezionatissima cliente ma questa volta per me è un NO a caratteri cubitali con tante luci stile Times Square!
In definitiva questo prodotto rappresenta per me la più grande cantonata, soprattutto in termini di prezzo (perchè 22 euro per un piegaciglia sono davvero tanti) ma anche di dilusione di diludendo (cit. Crozza-Bastianich).

La parola a voi! Come potrei riutilizzarlo? Mettendolo nel taschino a guisa di penna 007? Che rapporto avete con i piegaciglia?

Baci e abbracci
Bridget

3 commenti:

  1. Dai ma davvero è così pessimo?!E pensare che ho appena letto una review dove se ne parlava molto bene....deve essere davvero soggettiva la cosa. Io ho ciglia spioventissime e senza piegaciglia non potrei proprio stare....meditavo su questo acquisto ma, visto che 22 euro sono effettivamente quasi un furto per un piegaciglia, secondo me, mi incamminerò verso altri lidi..

    RispondiElimina
  2. Dai ma davvero è così pessimo?!E pensare che ho appena letto una review dove se ne parlava molto bene....deve essere davvero soggettiva la cosa. Io ho ciglia spioventissime e senza piegaciglia non potrei proprio stare....meditavo su questo acquisto ma, visto che 22 euro sono effettivamente quasi un furto per un piegaciglia, secondo me, mi incamminerò verso altri lidi..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti dirò che onestamente non so se sono le mie ciglia a non essere troppo dritte e quindi a non far notare l'effetto o se sia questo diabolico marchingegno ad essere oggettivamente inutile :( E poi diciamocelo, 22 euro sono praticamente una fucilata, altri 5 euro e mi ci compro una NakedXD

      Elimina

Adoro quando ricevo un commento al post perchè ciarlare di make-up e confrontarmi con voi è l'obiettivo di questo blog ma per favore, non inserite commenti di spam e link, sono curiosa come una scimmia e state pur certi che verrò a vedere i vostri blog :)