domenica 2 marzo 2014

Un mese in 5 punti ovvero non solo make-up!

Ben trovati!

Ho pensato ad un piccolo appuntamento mensile, qualcosa che potesse riassumere un mese in sole 5 cose: oggetti, make-up, canzoni, libri, stati d'animo e chi più ne ha più ne metta!Ma iniziamo con ciò che resta di questo mese di Febbraio.

  • Revlon Just bitten kissable in Honey


Da quando ho scoperto questi matitoni-tinta labbra della Revlon, ne ho comprati due (Honey e Crush Begun) ed ho indossato praticamente per qualsiasi trucco da giorno Honey: sobrio ma con un quid in più, soprattutto durevole: da mattina fino a sera rimane un velo di colore sulle mie labbra (cosa rara). Meritano davvero un post tutto per loro <3

  • Sleepy Hollow

Fonte:  IMDB
Martedì 25 è finita la prima serie di questo bellissimo telefilm su Fox ed il problema è che la seconda, già prevista, non è nemmeno andata ancora in onda negli Usa. Sento già un vuoto esistenziale impadronirsi di me. Ambientata a cavallo fra i giorni nostri e il 1700, riprende la ormai nota storia "La leggenda di Sleepy Hollow". Un cavaliere di Washington ed una giovane detective si scoprono incaricati di fermare la riunione dei Cavalieri dell'Apocalisse, in un susseguirsi di colpi di scena. Finalone a sorpresa.

  • Storia della filosofia greca di Luciano De Crescenzo


Fonte: Bookrepublic.it

La storia della filosofia greca di Luciano De Crescenzo (composta da due libri: I Presocratici e Da Socrate in poi) stazionava in casa mia da ormai qualche anno e finalmente ho deciso di leggere entrambi. Ah se ai tempi del liceo avessimo studiato su questi testi e non sull'Abbagnano (chi proviene dal classico può senz'altro capirmi)! Mi hanno fatto ricordare perchè la filosofia mi piacesse così tanto. De Crescenzo illustra le varie teorie e correnti con una leggerezza ed uno stile che penso che comprerò prima o poi anche i restanti volumi (fino alla Storia della Filosofia moderna; non vedo l'ora di leggere la narrazione delle opere di Kant!).

  • Nido Vuoto di Alicia Jimenez Bartlett



Fonte :Bookrepublic

Questo libro fa parte di una serie poliziesca dell'autrice spagnola che mi ha conquistata fin dal primo libro (Riti di Morte). Protagonista è l'Ispettrice Petra Delicado, collega spagnola molto simile al nostro Montalbano (altra serie di libri che adoro). I vari libri sono molto nello stile giallo, ed i vari episodi sono trattati con dovizia di particolari; viene dato grande risalto anche alla personalità dell'ispettrice Delicado, disincantata, apparentemente rude e tormentata ma nel complesso un personaggio positivo. Terminato in due giorni come quasi tutti i gialli:)

  • Motivazione
E' esattamente ciò di cui ho bisogno. Per continuare la dieta che ho iniziato verso la fine di Gennaio. Per prendere decisioni che in un certo senso hanno peso sul mio futuro. Per perseguire i miei obiettivi senza arrendermi mai.

E voi? Avete visto, letto, vissuto qualcosa nel mese appena passato che volete portarvi dietro nei mesi a venire? Fatemi sapere!

Baci & Abbracci

Bridget

PS: I prodotti dei quali ho parlato sono stati acquistati con i miei danari ed il giudizio riflette la mia opinione personale.


Nessun commento:

Posta un commento

Adoro quando ricevo un commento al post perchè ciarlare di make-up e confrontarmi con voi è l'obiettivo di questo blog ma per favore, non inserite commenti di spam e link, sono curiosa come una scimmia e state pur certi che verrò a vedere i vostri blog :)