domenica 22 febbraio 2015

Neve Cosmetics colore in cialda Ember. Mezza review per un uso a metà delle potenzialità.

Ben trovati!

Prima di tutto vorrei mettervi al corrente della mia scoperta dell'acqua calda:
il blush che risulta più naturale su una persona tende al colore rosso, perché rosse diventano le nostre guanciotte quando facciamo un po' di movimento (poi ci sono io che divento tutta color peperone ma questa è un'altra storia). Ad essere sincera, non ci avevo mai riflettuto approfonditamente, fino a quando ormai quasi un annetto fa ho letto questo post di Soffice Lavanda nel quale si accennava a tal considerazione, nell'ambito di un discorso più generale sui blush. E' stata un'epifania e da quel momento tendo ad usare quasi sempre fard (ogni tanto sento l'esigenza di riportare in auge la parola FARD) appartenenti a questa gamma cromatica, con incursioni nei rosa.
Solitamente per il trucco da tutti i giorno uso il blush tint Catrice, fratellino minore del celeberrimo Benetint e che ho comprato in ben 3 esemplari, da che è stato dismesso (grazie Catrice, togli sempre i miei prodotti preferiti mi raccomando), ed al quale ho dedicato amorevoli versi qui.
La mia reazione al momento della dismissione del Blush Tint

Resta però il fatto che trovo immensamente più pratico usare un blush in cialda che uno in boccetta, per cui quando a Novembre, nell'ambito della collezione Mistero Barocco, è stato lanciato anche Ember, ho iniziato a studiarmelo ben bene soprattutto per l'uso che avrei potuto farne come blush.


Prima di tutto il colore; sarò breve e concisa: è meraviglioso. E' uno dei punti di rosso più belli che mi sia capitato sotto mano. Acceso ma non troppo, mi sembra somigli al tanto decantato Rosso Valentino. E' inoltre molto bilanciato, nè troppo caldo nè troppo freddo, in una collezione che strizza l'occhio al caldo. Molte, se non tutte le blogger che seguo lo usano come ombretto ma io ed i rossi sugli occhi non andiamo molto d'accordo; sto facendo piccoli passi avanti (che a me sembrano giganti) con Daphne #2 di Nabla ma siamo ancora lontanissimi da un puro rosso.
In basso passato con dito, in alto sfumato. Bonus: gli effetti della pigrizia nel non mettere la crema mani.

Come anticipato, sapevo già che l'avrei comprato con l'intento di renderlo l'alternativa in polvere del Blush Tint e qui non mi ha delusa. E' estremamente scrivente, per cui bisogna avere una mano piuma nell'applicarlo (ed io qui ho molta difficoltà in quanto la mia mano è come quella di Mario Brega: fero), pena un effetto Heidi all'uscita della sagra del Primitivo.


Il suo pregio più grande è senz'altro la durata: una vera bomba sulla pelle oleosa; applicato al mattino, a fine pomeriggio/sera è ancora al suo posto. Da piccola chimica farlocca qual sono, credo che il merito sia da imputarsi alla presenza della silica* nell'inci, che sulla pelle mista/grassa ha dei grossi benefici in termini di regolazione del sebo e quindi di tenuta del trucco applicato.
Paradossalmente, un colore come il rosso, che prima mi intimoriva, si sta rivelando un'ottima alternativa ai soliti blush rosati e trovo che illumini molto una carnagione chiara e rosata ma anche altri tipi di incarnati.
Per cui  se la vostra mano è 'na piuma come quella di Er Principe quando fa la puntura alla nonna di Verdone, vi consiglio di dargli una piccola possibilità, anche in virtù di un prezzo, 4.20 euro, tutto sommato onesto per un blush duraturo e dallo splendido colore. Vi si potrebbe spalancare un mondo.

Avete mai provato il rosso sulle guance? Ma soprattutto, avete qualche consiglio per usarlo anche sugli occhi senza sembrare It il pagliaccio? Che altro ombretto potrei abbinarvici? Facciamo una petizione per far tornare nel vocabolario comune la parola fard insieme ai fuseaux?
Hugs

Bridget

*chiedo venia per il refuso, ma sono i due ingredienti principali che guardo nei prodotti per la base, gli unici che riescono a domare la mia pellaccia grassa 

64 commenti:

  1. Io firmo subito la petizione, français mon amour!! ^_^
    Guarda col rosso sugli occhi non ci provo neanche, finirei col sembrare malata viste anche le occhiaie nere che mi ritrovo :P
    Però effettivamente il rosso sulle guance non l'ho mai provato, dovrò sperimentare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti è un colore "difficile" ed io non ho quel senso estetico per adoperarlo a dovere ma sulle guance spacca di brutto!:)

      Elimina
  2. Io ho il terrore dell'ombretto rosso :O quindi non saprei cosa suggerirti XD però sembra interessante come blush XD non ho mai provato ma son sempre stata attirata da certi rossi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ombretto rosso è stronzo, è vero,il confine con It il pagliaccio è molto labileXD
      Come blush però è beeeeeello!*_*

      Elimina
  3. anche a me piace tanto il blush tint non capisco perché sia stato tolto -.- ma la parola blush è più bella dai xD
    comunque sugli occhi raramente lo uso il rosso,abbinato col nero..ma va dosato veramente bene e sopratutto non è che sia proprio uno dei miei abbinamenti preferiti però non è male..il più delle volte quei pochi ombretti rossi che possiedo li uso appunto per le guance..io ho un blush rosso essence LE bellissimo! peccato fosse edizione limitata..

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perchè da Catrice sono brutti sporchi e cattivi U_U
      Devo provare a metterne una puntina col nero allora:)
      Dici il fard uscito sotto Natale quest'anno?

      Elimina
  4. Io ho Swinging London di Neve, che è effettivamente un blush rosso. Ecco, devo dire che sono spesso intimorita dall'usarlo XD Temo appunto l'effetto Heidi che con questi colori è dietro l'angolo (già lo è con il rosa!). Comunque di solito prelevo pochissima polvere col pennello, poi se mi rendo conto che è comunque eccessiva cerco di levare la polvere in eccesso dal pennello con il dito, scuotendo, diciamo XD poi applico. Ecco, non sarà professional ma è l'unico modo per non ritrovarmi ad essere Heidi! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci vuole una mano: 'na piuma!!!XD Anche io ogni volta mi trovo puntualmente a doverlo correggere dopo, anche se uso il pennello meno denso del beautyXD

      Elimina
  5. FARD #reminiscenze XD

    Il rosso sulle guance a me piace moltissimo, ma sono innamorata d quello che tende al bordeaux, rende il viso elegantissimo <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai perchè fino a quando si andava al liceo era il FARDXD

      E' vero il rosso bordeaux è davvero molto sofisticato, soprattutto sulle pelli chiarissime!*_*

      Elimina
  6. Bellissimoooo :)))

    www.aishettina.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uno dei rossi più belli che mi siano capitati davanti*_*

      Elimina
  7. Io non uso molto il fard, ho belle guanciotte rosse di mio! :) ne ho uno rosa antico, che metto poco e mi piace molto perché è naturale!
    Il rosso sugli occhi...mi fa un po' impressione, hai ragione, It è l'immagine che mi è venuta in mente!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beata te!:) Io senza fard sembro un lenzuoloXD Il rosa antico è una certezza, non si sbaglia mai, quando ho davvero fretta (cosa non si fa per 5 minuti di sonno in piùXD) arraffo il fard rosa antico e via!:)
      Si, diciamo che per un ombretto rosso sugli occhi ci vuole una manualità al di fuori della mia portata o si rischiano di rivivere i traumi infantili di IT :D

      Elimina
  8. Che nostalgia di questi termini un pò amarcord ormai <3 Il Benetint di Benefit è sto uno dei miei primi FARD: non sai quanto mi sono maledetta per aver buttato letteralmente quei soldi all'epoca! macchiava la pelle e poi orrore degli orrori: si infilava nei pori evidenziandoli!!!( E dire che io ho anche la pelle secca e non ho pori particolarmente visibili o dilatati). Da allora non ho più usato FARD rossi,ma sono tornata al banale rosino.Però il fard rosso mi piace molto e ne vorrei riprendere almeno uno . Mentre il rosso sugli occhi non l'ho mai usato , ho troppa paura di apparire un'appestata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si mi sento un po' vecchiarda ad usare FARD ma...che nostalgiaXD
      Davvero il Benetint fa questo scherzetto? Io sono riuscita a non comprarlo, avendo il blush tint ma quando la terza boccetta finirà, dovrò provvedere a sborsare i 30 danari...però se va nei pori O_O cappero!
      Io all'inizio ho detto: ma si mal che vada ho buttato solo 4 euro e amore fu!:D

      Elimina
  9. Pur amando di più i toni pescati devo dire che questo tono di rosso mi piace molto! Un tono simile per intensità ma non per colore (è più sul fragola/lampone) è uno di Illamasqua in crema che possiedo e devo dire che se sfumato con cura raggiunge un effetto piacevole proprio come con questo di Neve :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il rosso è una vera sorpresa sulle guance, a patto di andarci moooolto leggeri:)
      Sai che di solito con i blush in crema riesco a combinare sempre pastrocchi di epiche dimensioni?XD

      Elimina
  10. Nemmeno io uso il rosso sugli occhi, però mi piacerebbe provare questo blush!!!!
    Un abbraccio!!!

    www.lagattarosablog.it

    RispondiElimina
  11. Ciao tesoro , ho scoperto per caso il tuo blog , e meno male perchè mi piace moltissimo! :)
    Ottimo post , bellissime foto .. Vedo che condividiamo le stesse passioni , quindi ti seguo con molto piacere.
    Se ti va passa a trovarmi anche io ho un blog.
    Ti lascio il link : http://misscherrysbeautydiary.blogspot.it/
    Ti aspetto baciotti ❤

    RispondiElimina
  12. Quando ho visto il rosso nella collezione di Neve sinceramente ho pensato "e chi diavolo ce lo mette questo colore sulla faccia?". E' un colore strano e mai avrei pensato di usarlo come blush! Vabbè che io il blush lo uso pochissimo in generale -.-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A veder la cialdina è un colore stupenderrimo:) Effettivamente i blush rossi sono molto meno diffusi ed "immediati" rispetto ad un rosa o un pesca,però fanno la loro sporca figura:)
      Io senza fard rimango di un allegro e tristissimo lenzuoloXD

      Elimina
  13. Hai ragione, è davvero bellissimo.. ma sai che cosa uso io come blush rosso firmato neve? L'ombretto in cialda water melon che però a differenza di questo, ha un po' di fuxia al suo interno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Water melon è stato il primo che ho pensato di usare come fard, perchè anche quel colore mi è sempre piaciuto ma una cosa ed un'altra ho finito per non comprarlo:/ (in realtà avevo pensato di usarlo anche come rossetto ma poi non sono più riuscita a trovare il Nettare per Labbra per miscelarlo) Ma quanto dura come blush?

      Elimina
  14. Ora che ci penso anch'io sto meglio con un blush sul rosso piuttosto che con quello aranciato... ciao, gaia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il rosso è sempre una bellissima sorpresa:) Gli aranciati ahimè su una PeppaPig come me stanno malinoç_ç

      Elimina
  15. Io ADORO Ember. Da quando l'ho acquistato ho praticamente abbandonato qualunque altro blush ( per fortuna non ne ho tanti, così non si sentono esclusi e piangono tutti insieme u.u )
    Non l'ho acquistato pensando nemmeno per un attimo di usarlo come ombretto. Ok, come rosso sarebbe bello pure in questa versione, ma non mi piaccio granché con questo colore sugli occhi e lo preferisco sulle guance, dove dura ore e ore :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho il blush tint che soffre un po' di solitudine e prima o poi si vendicherà, lo sentoXD
      Guarda, è il blush più duraturo che mi sia capitato di usare sono quasi commossa*_*

      Elimina
  16. Ebbbbrava! Ember è stupendo stupenderrimo…come blush poi direi che svela tutte le sue potenzialità nascoste, basta giusto appoggiarci quei due peli del pennello e da un risultato verynaturale (babba bia….-.-)
    Poi straquoto la tua riflessione sul caolino, ha una durata super!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il discorso è che devono essere proprio 2 peli di pennello o le caprette incominceranno a farmi ciao!XD

      Elimina
  17. Io questo ombretto/fard l'ho desiderato fin dalla sua uscita, insieme a tutto il resto della palette ad onor del vero... XD
    Io ho un fard/blush/blusher in mousse della essence che adoro, in effetti ben applicato risulta veramente naturale.

    Il rosso sugli occhi secondo me puoi abbinarlo sia al marrone che al dorato, scegliendoli di una tonalità più fredda che ti si addice, magari mettendone una piccola quantità nella parte finale esterna della piega dell'occhio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me della palette piaceva anche Ornament ma alla fine l'ho lasciata stare, ho già una cialdina Pupa simile (non ci posso credere che ho fatto un discorso così maturo in merito agli acquisti makeupXD). Essence fa dei bei fard, ne ho uno fucsia/ciliegia, che mi pare si chiami proprio Cherry, che urla estate in ogni dove:)
      Bella l'idea col marrone, mi piace molto, ora vado a spulciare fra le cialde quale si abbini meglio, grazie Ery!:)

      Elimina
    2. Bridget siccome sono una impicciona con i fiocchi ho fatto un post dedicato a te e al rosso sugli occhi. :)

      Elimina
  18. cioe', io gia' ti voglio bene solo per questa clip con sora lella e er principe #muorooooo a dire il vero anch'io sono un po' intimorita dal rosso sugli occhi...il mio massimo e' una punta di fucsia o di bordeaux super sfumato (si lo so, che avventuriera!). sulle guance ho decisamente il tuo "problema"...che sia timidezza-differenza di temperatura-o fitness il mio viso tende a trasformarsi in un semaforo facendo tutt'uno con i miei capelli :((( per questo oltre al caro benetint e un simil blush in crema di catrice,tendo a virare piu' sui FARD rosati-corallo....cmq ho un sacco di pulci sui prodotti neve!mi sa che quando scendo a pasqua devo assolutamente visitare la bio-profumeria!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Sora Lella per me è la parte migliore del film e prima o poi vorrei andare a mangiare al ristorante a RomaXD
      Pensa che il massimo del mio coraggio consiste in Daphne2 che non è proprio rosso quanto un color borgogna ed il fucsia è ancora un po' la mia bestia neraç_ç
      Per quanto riguarda Neve, le matite labbra soprattutto!:D

      Elimina
  19. io ho diversi look in rosso sul blog (ai tempi gli avevamo dedicato pure un 5 shades of), e Lidalgirl di A Colourful mess ha creato secoli orsono una gallery con look in rosso sulla sua pagina facebook, vedi se ti danno qualche spunto XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il 5 Shades! E' vero, non ci avevo pensato!*_*
      Devo andare a dare una ripassata:)
      Grazie mille!:)

      Elimina
  20. Tesorooo io con Daphne 2 ci vado a nozze,a volte il rosso mi piace sugli occhi,anzi anni fa avevo anche osato con dei glitter rossi di sephora (ero una darkettona che adorava rosso rosa e nero)
    Ember per ora mi era sfuggito e non avevo mai pensato al rosso sulle guanciotte ma se tu mi dici che sta bene e sulla pelle grassa non fa danni,quasi quasi lo provo appena ripasso in biorofumeria qui a parma.un bacione grande Eli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Daphne2 è bello ma lo vedo più come borgogna e mi fa "meno paura"XD, lo adoro!:)
      Il rosso da un effetto davvero "salute", soprattutto sulle pallidone come meXD ed Ember dura un casino, parola di pelle grassa:)

      Elimina
    2. Sai che lo comprerò e ti citerò nel blog perchè quell'acquisto "sarà tutta colpa tua" :)

      Elimina
  21. DunGue, parlando di Blush rossi.
    Ricordo che inizialmente ne avevo il terrore, poi ho visto alcune review che comparavano Sleek Scandalous a Nars Exhibit A e mi sono convinta a comprare (il primo) per prova.
    In effetti, un tocco leggero e l'effetto è delizioso.

    Questa cialdina poi, è slendida ed ha un doppio uso.
    Lo sai che sei una perffffida tentatrice, si? v.v

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Socia, ecco perchè stamane mi sono svegliata con corna e coda appuntita allora, mi è tutto più chiaro, è la perfidiaXD

      Però ho il dovere di informarti che il mio portafogli non è molto contento di essere venuto a conoscenza di Scandalous (Exhibit cerco di non guardarlo proprioXD), fra te e Foffy che mi ha consigliato Pomegranate (+ il mio amore mai sopito per Rose Gold) rischio di saccheggiare la sezione blush di SleekXD

      Elimina
  22. ahahahahha la sagra del Primitivo, mi fai morire!!! :P l'ho usato anch'io Ember come blush perché sugli occhi sembravo un vampiro, e hai ragione, è figherrimo!! XD

    RispondiElimina
  23. ciao cara , m sai che non ho un blush bello forte come questo colore, ho uno della the balm e mi piace tantissimo ma è più un colore normale. questo mi piace molto come blush

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quale colore della The Balm?
      Ciò che anche mi piace di questa cialda è il prezzo, tutto sommato basso per un prodotto da usare come blush, praticamente pago così poco per un prodotto di qualità solo il fard Benecos:)

      Elimina
  24. Che bello questo ombretto/blush! Pensa che non l'avevo mai preso in considerazione, prima di leggere il tuo post!
    Paradossalmente, riesco a gestire meglio i prodotti liquidi rispetto a quelli in cialda: sono più delicata con le dita che con il pennello (evviva i doppi sensi! U.U). Detesto cordialmente i fard di neve in polvere libera, invece: sono intensissimi, ma dannazione: come si fa a prelevarne una quantità umana senza sembrare Moira Orfei versione Jersey Shore?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahhahahahahhahahahhahahahahhahXD
      Sai che per questo motivo non ho mai comprato i fard Neve? Non so quanto ne devo prendere, se il pennello classico va bene etc....
      Ohhhh ma quanto mi manca JerseyShore??? Dopo di lui il nulla,il mio lato trash è incompleto senza quel programmaXD

      Elimina
  25. Adoro pensare ad Heidi che esce dalla sagra del primitivo! ahahahah
    A me piacciono tantissimo i blush tendenti al rosso anche perchè avendo la carnagione olivastra devo mettere dei colori decisi perchè si vedano...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. XD
      Il rosso anche se non sembra è un colore estremamente democratico, non sta male a nessuna. Io se avessi la pelle olivastra userei quasi esclusivamente coralli aranciati, un po' come Cece del telefilm New Girl, li adoro *_*

      Elimina
  26. nero sopra gli occhi, con una riga netta e definita
    rosso sulle labbra che sanguinano
    basta, sono le uniche concessioni di colore vero e proprio

    RispondiElimina
  27. Ciao cara, troppo simpatica! Leggere questo post è stato davvero un piacere.
    Non hai scoperto l'acqua calda neanche io lo sapevo! E non ci avevo mai pensato! Solitamente acquisto sempre blush rosa ! Devo assolutamente rimediare!
    Bel post, ti auguro un buon fine settimana.

    Giulia
    http://anotherearthpink.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie!! Scusa il ritardo ma questo fine settimana mi ha assorbita:) Vorrà dire che dirò buon inizio settimanaXD

      Elimina
  28. A me piacciono da impazzire i blush molto forti, rossi in prima linea.
    Apprezzo molto anche chi sa creare dei bei look occhi con il rosso, senza risultare ridicolo/malato. Io purtroppo non ne sono in grado anche se non mi piacerebbe tanto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti giuro, anche io guardo coloro che usano il rosso con straordinari e sofisticati risultati con gli occhi tipo così *_* colmi di ammirazione. Hanno delle mani di fata mentre io mi ritrovo una manualità da labradorXD

      Elimina
  29. Che bello questo blog! Anche il post mi è risultato molto utile..avevo sott'occhio questa cialda da un po', mi hai convinta a comprarla! Come ombretto hai mai provato ad usarlo sulla parte superiore della palpebra sfumato col nero? Se si dosa bene, e si applica il nero solo dopo, dà un risultato molto bello, d'effetto pur rimanendo discreto..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie*_*Sono sempre felice quando le mie ciarle possono servire a qualcuno XD come ti ci trovi come blush? Ho provato col nero ma mi si è un po' incupito tutto il makeup, rendendomi più duri i tratti...ma credo che abbia usato mano un po' troppo pesante, devo provare con piiiiiiccoli tocchi la prossima volta, grazie:)

      Elimina
  30. Sugli occhi non ho mai usato il rosso ma... mai dire mai XD ahah però anche come blush non sembra male :) eheheh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io prima di usare Daphne°2 di Nabla non lo avrei mai detto, mai dire mai davvero:D
      Come blush è davvero a prova di bomba*_*

      Elimina

Adoro quando ricevo un commento al post perchè ciarlare di make-up e confrontarmi con voi è l'obiettivo di questo blog ma per favore, non inserite commenti di spam e link, sono curiosa come una scimmia e state pur certi che verrò a vedere i vostri blog :)